Come Correggere un Viso Allungato ?>

Come Correggere un Viso Allungato

Questa forma di viso è piuttosto frequente. In questo viso la fronte risulta eccessivamente alta e ampia, il naso e il mento sono eccessivamente pronunciati. In generale la correzione dovrà tentare di sviluppare il viso in senso orizzontale per accorciarlo. Si userà quindi la tecnica di allargamento.

Si realizzeranno righe orizzontali che taglino e accorcino il viso sui tre piani: occhi, guance e bocca.
Sceglieremo quindi un fondotinta piuttosto chiaro, al fine di ridurre al minimo la possibilità di ombre.
Con un fondotinta più scuro di due o tre toni di quello usato per il resto del viso ombreggieremo con cura la fronte e il mento.

Schiariamo gli zigomi prolungando la base chiara applicata intorno agli occhi.
In questo modo anche il trucco degli occhi contrasterà meglio e permetterà di ottenere un effetto di allargamento. Gli occhi vanno allungati verso l’esterno. Si consiglia di insistere con matite e eyeliner, relativamente a cui è possibile vedere questa guida su Nonsolotrucco.com, sulla coda dell’occhio,, allungandone la forma con qualche ciuffetto di ciglia finte.

Le sopracciglia dovranno avere una forma rialzata con andamento orizzontale, ed essere piuttosto folte ed allungate, in modo da tagliare e ridimensionare il viso. Secondo alcuni truccatori la macchia di colore creata da un rossetto acceso interromperebbe la lunghezza del viso; ma si possono ottenere risultati migliori ingrandendo le labbra sia in verticale che in orizzontale, al fine di occupare maggiore spazio e ridimensionare anche il mento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *