Bolletta Eni Smarrita – Cosa Fare ?>

Bolletta Eni Smarrita – Cosa Fare

Se sei cliente Eni e ti è capitato di ricevere la bolletta e di avere smarrito il bollettino e siamo magari vicini alla scadenza, non farti prendere dalla fretta. Esiste una soluzione a questo problema, e non vi saranno strascichi di alcun tipo. Vediamo come comportarsi in una situazione simile.

Come prima cosa ti consiglio di cercare bene ovunque, in mezzo a tutte le carte, se necessario anche nella pattumiera, dove il bollettino può essere finito per errore. Accertato che questo non è assolutamente presente, e che quindi non puoi effettuare il pagamento, puoi seguire in totale due diverse strade.

Prendi il telefono e componi il numero completamente gratuito 800 900700. Tieni a portata di mano il tuo codice, che puoi reperire su qualsiasi altra bolletta, ed il tuo codice fiscale. Attendi che un operatore ti risponda. In genere il tempo di attesa non si protrae a lungo. Esponi il tuo problema all’operatore. Presi i tuoi dati lo stesso provvederà a farti inviare a casa un nuovo bollettino.

Se non vuoi telefonare, o non puoi farlo, l’altra soluzione che puoi attuare è quella di recarti presso uno dei negozi energy store Eni. La rete è abbastanza diffusa. Per trovare quello più vicino a casa tua, ti consiglio di visionare questo link. Anche in questo caso, dati alla mano, sarà sollecitato l’invio di un nuovo bollettino presso il tuo domicilio.

Per una lista completa degli strumenti con cui è possibile contattare l’azienda è possibile anche vedere questa guida su questo sito.

Recuperare la bolletta smarrita è quindi molto semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *