Come Servire i Pasti ?>

Come Servire i Pasti

Se vogliamo dare un tocco di classe al nostro metodo di servire i pasti in tavola, basta semplicemente ricordare alcune regole di galateo e metterle in atto nei momenti necessari. Seguite e leggete la seguente guida con molta attenzione, sarà interessante.

Se nel menu che offrirete ai vostri ospiti, saranno presenti sia antipasti freddi che caldi, ricordate sempre di servire per primi quelli caldi, in modo che non perdano il gusto raffreddandosi. Gli antipasti freddi, invece, saranno ulteriormente divisi nei piatti di ognuno, subito dopo gli antipasti caldi.

tavolo

Se come primo piatto avete preventivato brodi, zuppe oppure creme, serviteli nelle apposite tazze o nei piatti fondi già accuratamente divisi e versati. Se saranno invece accompagnati da crostini o bocconcini di pane tostato, presentatelo su un piattino più piccolo per ogni persona. La pasta asciutta invece, si serve su grandi piatti di portata.

Se per secondo avete preparato un bel pesce intero, prima di servirlo in porzioni, presentatelo intero. Arrosti e brasati vanno offerti già tagliati o divisi in pezzi. L’insalata o i contorni in genere, vanno serviti in un piatto messo a sinistra dell’ospite prima della carne o del pesce, e la condirete solamente dopo averla servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *