Come Fare una Candela all’Arancia ?>

Come Fare una Candela all’Arancia

Le tonalità del rosso sfumano sulla candela a cilindro movimentata da tante scanalature. Perfetta come centrotavola, la candela, quando viene accesa, rilascia le note fresche e fruttate dell’arancia. Segui la guida per realizzare questa candela.

Inserite lo stoppino cerato nel foro inferiore dello stampo, quindi fissatelo esternamente con un nodo e una pallina di pongo. Legate l’estremità superiore allo stecco di legno appoggiato sul bordo dello stampo. Sciogliete a bagnomaria, a fuoco basso, 1/3 della cera bianca opaca, quindi coloratela con 3 gocce di colorante rosso e profumatela con 5 gocce di olio all’arancia.

Adesso procedete versando la cera sciolta nello stampo, riempiendolo per circa 1/3. Lasciate solidificare perfettamente la cera. Sciogliete un altro terzo di cera, coloratela con 1 goccia di colorante rosso e 2 di giallo, quindi profumate con l’olio all’arancia. Versate anche questa cera nello stampo.

Realizzate l’ultimo strato della candela con la cera sciolta colorata solo di arancione e profumata. Se si crea un piccolo avvallamento attorno allo stoppino, riempitelo con la cera. Quando la candela è completamente solidificata, eliminate il pongo e sciogliete il nodo dello stoppino sul fondo, quindi estraetela dallo stampo. Regolate la lunghezza dello stoppino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *