Come Asciugare i Libri Bagnati ?>

Come Asciugare i Libri Bagnati

Tutti noi abbiamo un libro preferito che leggiamo e rileggiamo, magari ci è stato regalato da una persona cara, oppure magari ha una dedicata particolare che ci fa ricordare qualcosa. Ad ogni modo è nostro e ci teniamo tanto. Ma cosa fare se malauguratamente il nostro libro si bagnasse?

Per iniziare è importante dire subito che niente ti ridarà il tuo libro come nuovo, si tratta di attuare dei palliativi, ma non delle risoluzioni totali poichè la carta, si sa, è un elemento molto delicato. Se quindi, preso alla sprovvista, ti capitasse di bagnare il tuo libro e non sapere cosa fare, mettilo in una busta di plastica e mettilo in freezer.

Se invece il danno non è gravissimo, puoi mettere dei fogli di carta assorbente nel libro (tipo un foglio ogni 5 – 10 pagine) e lasciare il libro sotto uno – due tomi molto grandi, in modo da non far arricciare le pagine. Trascorsa una giornata togli i fogli e ripeti l’operazione se necessario. Non provare ad asciugare con phon e/o forno o le pagine si arricceranno irrimediabilmente!

Dopo la procedura dei fogli di carta assorbente o se il libro non si è bagnato molto, puoi mettere fra le pagine interessate del talco in polvere che ha la capacità di assorbire l’umidità: in questo modo si prevengono muffe e simili. Lascia così per qualche giorno e poi elimina il talco con uno spazzolino o pennello dalle setole morbide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *